Strumenti Utente

Strumenti Sito


sp2htmlserver-how-to

Ubuntu HOW-TO

Ubuntu Linux 6.06LTS/6.10/7.04/7.10

Per una corretta installazione di Sp2HTMLServer occorre installare prima i pacchetti che sono richiesti come dipendenze(php5-cli, php5-common, php5-curl) eseguendo da terminale il seguente comando:

$ sudo apt-get install php5-cli php5-common php5-curl


Scaricare sul desktop il pacchetto php5-gtk2 dalla sezione download e sempre da terminale installarlo con:

$ sudo dpkg -i ~/Desktop/php5-gtk2*.deb



A questo punto estraiamo dove preferiamo il pacchetto Sp2HTMLServer (dopo averlo scaricato sul desktop). In questo HOW-TO verrà utilizzata la home dell'utente. Impartiamo i seguenti comandi sempre da terminale:

$ cd
$ tar xvzf ~/Destktop/sp2htmlserver*.tar.gz



Entriamo nella directory di Sp2HTML e prepariamo l'ambiente per l'avvio:

$ cd Sp2HTMLServer
$ cp etc/sp2html.cfg-dist etc/sp2html.cfg
$ cp etc/tplFattura.tpl-dist etc/tplFattura.tpl
$ cp etc/tplOrdine.tpl-dist etc/tplOrdine.tpl


Editiamo il file etc/sp2html.cfg con il nostro editor preferito e modifichiamo le voci di configurazione che ci interessano. Una volta salvato avviamo in modalità verbosa da terminale Sp2HTMLServer per leggere eventuali incongruenze o errori di configurazione.

$ ./sp2html.sh --check



Leggiamo quello che viene visualizzato sul terminale per correggere eventuali errori (directory da creare o altro). Se invece si avvia la gui (interfaccia grafica) di Sp2HTMLServer allora tutto è a posto. Possiamo quindi chiuderlo con CTRL+Q e rilanciarlo con:

$ ./sp2html.sh



Successivamente possiamo inserire tra le voci di avvio sp2html.sh per fare in modo che si avvii all'avvio della sessione del sistema.

/* FINE */

Ubuntu Linux 8.04

Attenzione
a causa di un cambio nel versioning di php-gtk2 è necessario disinstallare la precedente versione di php5-gtk2 con:

$ sudo apt-get remove php5-gtk2

e ripulire la cache dei pacchetti con il comando:

$ sudo apt-get clean
$ sudo apt-get autoclean

e installare la nuova versione scaricata con il comando:

$ sudo dpkg -i php5-gtk2_2.0.1_i386_0gchiesa1.deb


e proseguire con la guida per le altre versioni di Ubuntu

sp2htmlserver-how-to.txt · Ultima modifica: 2008/11/04 14:34 da gchiesa